Alta tecnologia per lavare ed asciugare tutto

La rivista “IO L’IMPRESA” della CNA di Parma ha dedicato ampio spazio all’iniziativa di Maria Beatrice Cacciani, che ha saputo uscire da un momento di difficoltà professionale realizzando una nostra lavanderia Self Service Wash

selfservicewash-parma

La nostra cliente, responsabile amministrativa di un importante studio di progettazione, nel Luglio 2012 si trova improvvisamente senza lavoro, a causa della crisi del settore edilizio.
Si reca in una lavanderia self service per lavare le trapunte di casa, che ottiene perfettamente pulite ed igienizzate spendendo solo 18 euro. A questo punto gli si accende una lampadina: prende nota del sito internet della lavanderia, e torna a casa per studiarlo. Comprende come l’apertura di una lavanderia portebbe essere un investimento interessante, e inoltre gli permetterebbe di continuare a seguire la sua bambina. E’ novembre 2012 quando si mette al lavoro: la nuova lavanderia aprirà a Giugno 2013.

Leggi il proseguimento della storia scaricando l’articolo in PDF da questo link.